Skip to content

Case Studies

La capacità di immaginare alternative e anticipare i cambiamenti costituisce la forza più grande di Sustenia. Innoviamo attraverso il modello originale di  Marketing Socio-Territoriale creando azioni sostenibili di prossimità. Siamo convinti che le aziende che sapranno dimostrare sensibilità a queste tematiche saranno vincenti perché costruiranno una vicinanza rilevante con il proprio pubblico e i loro territori.
Nel cambio di paradigma storico in cui la sostenibilità diviene driver di business, i nostri progetti hanno il vantaggio di supportare la Brand Reputation e di ingaggiare i loro clienti verso un percorso di sostenibilità che riguarda le comunità in cui vivono.

Cliente
Riomare
Servizi
Marketing Socio-Territoriale

Ideato e realizzato in tre macro-interventi che sono il cuore della strategia dell’AMP per la tutela delle Egadi e dei suoi fondali.

1. Dissuasione Anti-Strascico: dissuasori posizionati sotto costa, su fondali dove la pesca a strascico è vietata in tutta Italia, anche fuori dalle aree marine protette.

2. Osservatorio Foca Monaca: l’Osservatorio è uno spazio di ricerca sulla Foca Monaca. In estate
diviene anche il centro visite dell’AMP e info point aperto al pubblico.

3. Centro Recupero Tartarughe: ospitato all’interno del Palazzo Florio, è destinato al recupero e al ricovero degli esemplari di Tartaruga Marina Caretta Caretta in difficoltà per cattura accidentale da
attrezzi da pesca, impatti con imbarcazioni o infezioni.

Risultati

1. Dissuasione Anti-Strascico: eliminazione del fenomeno della pesca a strascico illegale sotto
costa attorno alle Isole Egadi.

2. Osservatorio Foca Monaca: registrato il ritorno della Foca Monaca nelle coste
siciliane.

3. Centro Recupero Tartarughe: 33 tartarughe marine Caretta Caretta soccorse e curate nel corso
del 2017.

4. Tutela della Posidonia Oceanica: è una pianta marina con funzioni ecologiche fondamentali,
produzione ossigeno e assorbimento CO2 2,5 volte rispetto alla foresta amazzonica. Nel mare delle
Egadi c’è il banco di Posidonia più esteso del Mediterraneo.

Per iniziare insieme
un percorso di sostenibilità